martedì 18 aprile 2017

L'iniziativa



Seguiteci e rimanete informati mettendo MI PIACE alla pagina ufficiale Facebook della manifestazione: JANE'S WALK CATANIA
Link:


 EDIZIONE 2020



Jane’s Walk Catania 2020

Catania, 4 Maggio 2020 (IV edizione a Catania)
Una passeggiata virtuale nella quale, attraverso i racconti di esperti, si ricavano notizie e curiosità utili su alcuni importanti siti storici della città di Catania


Jane’s Walk è un’iniziativa internazionale nata a Toronto e giunta alla XVI edizione, che prevede nel primo week-end della prima settimana di Maggio, la realizzazione di alcune passeggiate libere e senza fini di lucro in cui i cittadini scoprono e discutono i luoghi della propria città.
La manifestazione è dedicata a Jane Jacobs che è stata un'antropologa ed attivista statunitense, naturalizzata canadese, le cui teorie hanno influenzato lo sviluppo delle città nordamericane.
Nella precedente edizione si sono svolte in tutto il mondo ben 1.700 Jane's Walks in 225 città di 37 paesi e 6 continenti. Attualmente sono ben 333 le città che hanno passeggiato in ricordo di Jane Jacobs.
Il progetto a Catania è presente dal 2017 ed ha visto nella prima edizione una sola passeggiata, cinque nel 2018 e ben undici lo scorso anno.

 
Jane’s Walk Catania 2020: a partire dal 4 Maggio una passeggiata virtuale permetterà, attraverso il racconto di esperti, di approfondire la conoscenza di alcuni importanti siti della città di Catania.
La persistenza della situazione di emergenza legata al virus Covid19 ha imposto di rinviare purtroppo l’edizione 2020 di Jane’s Walk a Catania alla prima settimana di Ottobre, sperando che si possa essere ritornati ad una situazione di normalità.
Tuttavia, in maniera simbolica, il 4 Maggio 2020, nella ricorrenza della data di nascita di Jane Jacobs (1916), è stata lanciata una passeggiata virtuale su alcuni importanti siti della città di Catania.
Attraverso i racconti di esperti e rappresentanti di alcuni importanti luoghi storici, si avrà la possibilità di scoprirne informazioni utili e curiosità.
L’iniziativa è stata realizzata grazie alla collaborazione con il comune di Catania e le associazioni Officine Culturali e Guide Turistiche Catania.

Il percorso virtuale
La passeggiata virtuale inizia con l’intro del City Organizer per Catania di Jane’s Walk, Gaetano Manuele, ed il percorso si snoderà per cinque tappe.
Nella prima tappa Giusy Belfiore, presidentessa dell’associazione guide turistiche Catania, racconterà l’anfiteatro romano.
Nella seconda  il viaggio proseguirà con Francesco Mannino, presidente dell’associazione Officine Culturali, che invece ci racconterà del monumentale monastero dei benedettini accessibile da piazza Dante.
Nella terza, sempre Giusy Belfiore, ci narrerà del teatro romano di Catania che emerge tra le abitazioni. E che è accessibile da via Vittorio Emanuele II, 266.
Nella quarta tappa invece Valentina Noto, dirigente del comune di Catania e responsabile della struttura museale di Castello Ursino, ci introdurrà la storia ed alcune curiosità proprio del castello Ursino che sorge in piazza Federico di Svevia.
Infine nell’ultima tappa grazie al racconto di Elena Granata, funzionario direzione cultura del comune di Catania, visiteremo virtualmente Palazzo della Cultura sito in via Vittorio Emanuele II, 121.
La video passeggiata è disponibile per la visione, a partire dalle ore 16.00 di giorno 4 Maggio, sul blog ufficiale dell’iniziativa, Jane’s Walk Catania http://janeswalk-catania.blogspot.com/ e sulla pagina ufficiale Facebook della manifestazione https://www.facebook.com/pages/category/Community/Janes-Walk-Catania-212337652696421/
La passeggiata virtuale si pone l’obiettivo di far trascorrere qualche attimo di serenità in questo periodo così difficile, far approfondire la conoscenza di luoghi importanti della città di Catania, nella speranza che, una volta superata l’emergenza, si sia invogliati a visitarli di presenza e si possa tornare a passeggiare assieme per la città di Catania.


Locandina, Edizione 2020 (Passeggiata virtuale)


 Il video della passeggiata virtuale




NOTA: abilitate i sottotitoli per chi abbia difficoltà uditive o per chi voglia tradotti i racconti in altre lingue


É possibile visionarei singoli interventi attraverso i seguenti link
INTRO – Gaetano Manuele, city organizer per Catania Jane’s Walk
TAPPA 1 – Anfiteatro romano.- Giusy Belfiore, presidentessa dell’associazione guide turistiche Catania,
TAPPA 2 – Monastero dei benedettini - Francesco Mannino, presidente dell’associazione Officine Culturali,
TAPPA 3 – teatro romano.- Giusy Belfiore, presidentessa dell’associazione guide turistiche Catania.
TAPPA 4 – Castello Ursino - Valentina Noto, dirigente del comune di Catania e responsabile della struttura museale
TAPPA 5 – Palazzo della Cultura – Elena Granata funzionario direzione cultura del comune di Catania



EDIZIONE 2019



Jane’s Walk Catania 2019

Catania, 3-4-5 Maggio 2019 (III edizione a Catania)




Jane’s Walk è un’iniziativa, giunta alla XIII edizione, che vede nei giorni del 3-4-5 Maggio 2019, realizzare, in tutto il mondo, passeggiate di quartiere in cui i cittadini scoprono e discutono i luoghi della propria città.

La manifestazione è dedicata a Jane Jacobs che è stata un'antropologa ed attivista statunitense, naturalizzata canadese, le cui teorie hanno influenzato lo sviluppo delle città nordamericane.

Nell’ambito del progetto internazionale Jane’s Walk, saranno realizzate a Catania undici passeggiate di quartiere.

Le passeggiate - dieci a piedi ed una in bicicletta - hanno in generale come finalità far conoscere ai partecipanti alcuni luoghi della città di Catania e ricavarne giudizi, considerazioni e proposte su possibili interventi che ne migliorino la qualità.

Le passeggiate saranno l’occasione per conoscere luoghi meno in vista della città ma anche per discutere coi partecipanti dei problemi e dei desideri legati alla mobilità ed agli spazi pubblici del capoluogo etneo.

Problemi ed aspettative saranno raccolti dai walk leader, gli animatori delle singole passeggiate, in alcuni report che verranno consegnati in un evento pubblico all’amministrazione comunale perché ne tenga in considerazione nella redazione del PUMS, Piano Urbano della Mobilità Sostenibile e del PRG Piano Regolatore Generale.

Le passeggiate sono state promosse dal “City Organizer” per Catania, Gaetano Manuele, dai “Walk Leader“ Antonella Anzalone, Carla Barbanti, Giusy Belfiore, Giambattista Condorelli, Francesco Mannino, Marco Oddo, Annamaria Pace, Maria Carmela Scavo, Maria Chiara Trischitta, Luca Trovato, Delia Valastro, e dalle associazioni Acquedotte. Associazione Italiana Sclerosi Multipla - Catania, Cespos, CittàInsieme, Club Alpino Italiano, Controvento, D'OVE Ripensare la città, FIAB Catania, Gammazita, Guide Turistiche Catania, Legambiente Catania, Midulla Centro Polifunzionale, Mobilità Sostenibile Catania, Obiettivo Catania, Officine Culturali, Rispetto delle regole alla Fera O Luni, Whole-Urban Regeneration, collaborano Studenti LM87-UNICT

L’evento gode del patrocino dell’Istituto Nazionale di Urbanistica ed i risultati delle passeggiate saranno accessibili a tutti tramite il blog ufficiale dell’evento http://janeswalk-catania.blogspot.it/, la pagina Facebook Jane’s Walk Italy e la pagina dedicata a Catania nel sito internazionale dell’iniziativa https://janeswalk.org/italy/catania.

I walk leader avranno inoltre la possibilità di esporre le proprie passeggiate all’interno della Biennale dello Spazio Pubblico, promossa da INU, che si svolgerà il 30, 31 Maggio ed 1 Giugno 2019 a Roma.

Questo il programma dettagliato delle passeggiate:

Il Programma dell'edizione 2019 


Venerdì 3 Maggio
Ore 16.00
Passeggiata: Suburbs Need Beauty
Raduno: Piazza di fronte scuola De Feltre, via Durante
A cura di: Whole - Urban Regeneration
Ore 20.00
Passeggiata: Vicolo Stretto
Raduno: Piazza Duomo
A cura di: Club Alpino Italiano
Sabato 4 Maggio
Ore 10.00
Passeggiata: Antico Corso, Catania: Quale futuro per gli ex ospedali
Raduno: Piazza Dante
A cura di: Officine Culturali, D'OVE Ripensare la città
Ore 15.00
Passeggiata: Spazi pubblici Negati e Riattivati: passeggiando per San Cristoforo, Castello Ursino e San Cosimo
Raduno: Piazza dei Libri, Gammazita (Piazza Federico di Svevia, 92)
A cura di: Midulla Centro Polifunzionale, Gammazita, Acquedotte, Obiettivo Catania
Ore 16.00
Passeggiata: “verso una città accessibile”
Raduno: Metropolitana San Nullo
A cura di: Controvento
Ore 18.00
Passeggiata: TOURbinio dei Sensi
Raduno: Piazza Stesicoro
A cura di: Guide Turistiche Catania
Domenica 5 Maggio
Ore 10.00
Passeggiata: Piazza Mazzini
Raduno: Piazza San Francesco
A cura di: Legambiente Catania, Mobilità Sostenibile Catania
Ore 10.30
Passeggiata: ScopriAmo Catania
Raduno: Piazza Cutelli
A cura di: CittàInsieme
Ore 11.30
Pedalata: Multimodalità a Catania
Raduno: Piazza Tricolore
A cura di: FIAB Catania
Ore 12.00
Passeggiata: A Fera O’ Luni
Raduno: Piazza Stesicoro
A cura di: Cespos
Ore 16.00
Passeggiata: Basta SolaMente…
Raduno: Piazza Cavour
A cura di: Associazione Italiana Sclerosi Multipla -  Sez. di Catania


Locandina, Edizione 2019




EDIZIONE 2018



Jane’s Walk Catania 2018

Catania, 5-6 Maggio 2018 (II edizione a Catania)




"La strada costituisce il luogo fondamentale della condivisione dello spazio pubblico. Per gran parte dell’ultimo secolo – e ancora oggi, si è dato per scontato che la strada appartenesse alle automobili, ai loro parcheggi, al trasporto di beni, tralasciando la sua vitale funzione sociale, commerciale, di significato politico e la sua potente capacità di modellare il paesaggio fisico e mentale. Una strada “che funzioni”, sulla base dell’esperienza quotidiana, è in grado, come nessun altro luogo, di fornire opportunità di comunicazione e di connessione alle persone.

Sul questo concetto e sul ruolo delle persone nella progettazione di politiche, economiche e sociali, e di design dello spazio pubblico, si è concentrata la lunga ricerca dell’attivista americana Jane Jacobs (Scranton, 4 maggio 1916 – Toronto, 25 aprile 2006).  In suo onore, il 4, 5 ed il 6 Maggio 2018, si celebrerà il festival internazionale Jane’s Walk, attraverso passeggiate libere, gratuite, organizzate localmente, durante le quali le persone si riuniscono per esplorare, parlare e celebrare i loro quartieri. Non si tratta di lezioni, piuttosto di conversazioni itineranti.

L’obiettivo del movimento è sviluppare una tradizione e un’educazione urbana, nonché un approccio progettuale basato sulla concertazione con la comunità, incoraggiando passeggiate guidate dai cittadini che creino spazio per ciascuna persona per osservare, riflettere, condividere, discutere e re-immaginare collettivamente i luoghi in cui vive, lavora e gioca.

Jane’s walk può essere considerata una piattaforma formativa per city builders, policy makers e progettisti di spazi civici: l’esperienza collettiva delle passeggiate permette di espandere le conoscenze sulle diversità dei luoghi, sui bisogni delle comunità e sui metodi di public engagement, portando ad un miglioramento del design e del funzionamento dei luoghi urbani, ma soprattutto della consapevolezza della città da parte dei suoi abitanti."

Jane's Walk Catania 2018
Nell’ambito del progetto internazionale Jane’s Walk, saranno realizzate a Catania cinque  passeggiate di quartiere.
Le passeggiate - quattro a piedi ed una in bicicletta - hanno in generale come finalità far conoscere ai partecipanti alcuni luoghi della città di Catania e ricavarne giudizi, considerazioni e proposte su possibili interventi che ne migliorino la qualità.
In alcune passeggiate i presenti avranno infatti la facoltà d’inserire considerazioni sui luoghi durante il percorso su appositi taccuini, mentre in altre avranno appositi contrassegni che dovranno lasciare sugli elementi negativi di un luogo e condividerne la foto sui social  utilizzando hashtag #janeswalkcatania.
Le passeggiate sono state promosse dal “City Organizer” per Catania, Gaetano Manuele, dai “Walk Leader“ Carla Barbanti, Daniele Cavallaro, Elisa Privitera, Gaetano Manuele, Marco Oddo, e dalle associazioni Cespos, Facciamo Centro, FIAB, Gammazita, Guide Turistiche Catania, La Finestra - Liberi di decidere, Legambiente Catania, Midulla, Mobilita Catania, Mobilità Sostenibile Catania, Mov. Lungomare Liberato, Trame di Quartiere, Whole - Urban Renewal.
L’evento gode del patrocino dell’Istituto Nazionale di Urbanistica ed i risultati delle passeggiate saranno accessibili a tutti tramite il blog ufficiale dell’evento http://janeswalk-catania.blogspot.it/ e la pagina dedicata a Catania nel sito internazionale dell’iniziativa https://janeswalk.org/italy/catania.
Questo il programma dettagliato delle passeggiate:

Sabato 5 Maggio.

Passeggiata nel quartiere San Cristoforo. Partenza alle ore 17.00 con punto di raduno in piazza San Cristoforo.
(Gammazita, Midulla)
PERCORSO:  Piazza San Cristoforo, Ex manifattura tabacchi, Via Piombai , Via Delle Calcare, Via Mulino a Vento, Via Gramignani, PatEx Cementificio| Patriarca,  Ex fabbrica liquirizia| Brodbeck, Via Angeli Custodi, Via Pastore, Via Cordai, Ex fabbrica, Via Barcellona, Piazza Don Puglisi, Via Lattea, Ex fabbrica mattoni | Campo da Paintball, Centro Polifunzionale Midulla (ex cinema)
Walk leader: Carla Barbanti

Domenica 6 Maggio.

Passeggiata nel Centro Storico. Partenza alle ore 10.00 con punto di raduno in piazza Duomo (accanto alla fontana dell’Amenano).
(Cespos, Facciamo Centro, Guide Turistiche Catania, La Finestra - Liberi di decidere, Legambiente Catania, Mobilita Catania, Mobilità Sostenibile Catania)
PERCORSO:  Piazza Duomo, Via Giuseppe Garibaldi, Piazza Giuseppe Mazzini, Via Santa Maria della Lettera, Piazza San Francesco d'Assisi, Via Crociferi, Via Teatro Greco, Largo dell'Odeon, Via Crescenzio Galatola, Via Gesuiti, Piazza Dante Alighieri
Walk leader: Gaetano Manuele

Pedalando nel Centro Storico. Partenza alle ore 10.00 con punto di raduno in piazza Duomo (accanto alla fontana dell’Amenano).
(FIAB, Mov. Lungomare Liberato)
PERCORSO: Piazza Duomo, Via Etnea, via cantarella, via sant’euplio, via Antonino Longo, piazza roma, via tomaselli, via androne, via ughetti, piazza montessori, via rocca romana, via santa maddalena, via plebiscito, via antico corso, via mascali, Piazza Dante Alighieri
Walk leader: Marco Oddo

Passeggiando con i bimbi nei pressi del Castello Ursino. Partenza alle ore 10.00 con punto di raduno in piazza Federico di Svezia (accanto associazione Gammazita).
(Gammazita, Midulla)
PERCORSO: Castello Ursino, Piazza Maravigna, Cortile di Gammazita | Pozzo di Gammazita, Piazza Currò | Terme dell'Indirizzo, Piazza A. Di Benedetto | Pescheria
Walk leader: Daniele Cavallaro

Passeggiando nel quartiere San Berillo. Partenza alle ore 10.00 con punto di raduno in via Pistone, 59 (Palazzo De Gaetani, sede Trame di Quartiere)
(Trame di Quartiere)
PERCORSO: Palazzo De Gaetani, Via Pistone, Via Ciancio, Via Carramba, Piazza delle Belle, Via Coppola, Piazza Santo Spirito, Via Gambino, Via San Gaetano alla Grotta, Piazza Grenoble, Piazza della Repubblica, Piazza Giovanni Falcone, Via Sangiuliano, Via delle Finanze, Palazzo De Gaetani
Walk leader: Elisa Privitera

Jane’s Walk è un’iniziativa giunta alla XII edizione che vede nei giorni del 4-5-6 Maggio, realizzare, in tutto il mondo, passeggiate di quartiere in cui i cittadini scoprono e discutono i luoghi della propria città.
La manifestazione è dedicata a Jane Jacobs che “è stata un'antropologa e attivista statunitense naturalizzata canadese.  Le sue teorie hanno influito profondamente sui modelli di sviluppo urbano delle città nordamericane.  Autrice del rivoluzionario Vita e morte delle grandi città. Saggio sulle metropoli americane (1961), criticò fermamente il modello di sviluppo delle città moderne e fu accesa sostenitrice del recupero a misura d'uomo dei nuclei urbani, enfatizzando il ruolo della strada, del distretto, dell'isolato, della vicinanza e della densità, della eterogeneità degli edifici.” (wiki)[1]

Locandina, Edizione 2018





[1] Wikipedia; Jane Jacobs
https://it.wikipedia.org/wiki/Jane_Jacobs




EDIZIONE 2017



Jane’s Walk Catania 2017

Catania, 7 Maggio 2017 (I edizione a Catania)




"La strada costituisce il luogo fondamentale della condivisione dello spazio pubblico. Per gran parte dell’ultimo secolo – e ancora oggi, si è dato per scontato che la strada appartenesse alle automobili, ai loro parcheggi, al trasporto di beni, tralasciando la sua vitale funzione sociale, commerciale, di significato politico e la sua potente capacità di modellare il paesaggio fisico e mentale. Una strada “che funzioni”, sulla base dell’esperienza quotidiana, è in grado, come nessun altro luogo, di fornire opportunità di comunicazione e di connessione alle persone.

Sul questo concetto e sul ruolo delle persone nella progettazione di politiche, economiche e sociali, e di design dello spazio pubblico, si è concentrata la lunga ricerca dell’attivista americana Jane Jacobs (Scranton, 4 maggio 1916 – Toronto, 25 aprile 2006).  In suo onore, il 6 e il 7 Maggio 2017, si celebrerà il festival internazionale Jane’s Walk, attraverso passeggiate libere, gratuite, organizzate localmente, durante le quali le persone si riuniscono per esplorare, parlare e celebrare i loro quartieri. Non si tratta di lezioni, piuttosto di conversazioni itineranti.

L’obiettivo del movimento è sviluppare una tradizione e un’educazione urbana, nonché un approccio progettuale basato sulla concertazione con la comunità, incoraggiando passeggiate guidate dai cittadini che creino spazio per ciascuna persona per osservare, riflettere, condividere, discutere e re-immaginare collettivamente i luoghi in cui vive, lavora e gioca.

Jane’s walk può essere considerata una piattaforma formativa per city builders, policy makers e progettisti di spazi civici: l’esperienza collettiva delle passeggiate permette di espandere le conoscenze sulle diversità dei luoghi, sui bisogni delle comunità e sui metodi di public engagement, portando ad un miglioramento del design e del funzionamento dei luoghi urbani, ma soprattutto della consapevolezza della città da parte dei suoi abitanti."

(descrizione tratta dal sito dell'INU)

Jane's Walk Catania
Nell’ambito del progetto internazionale Jane’s Walk, verrà realizzata una passeggiata di quartiere per evidenziare ciò che non va a Catania nel percorso stazione Centrale ferroviaria-piazza Duomo.
La passeggiata dal titolo “Tutto a posto?”, è promossa da Manuele Gaetano “walk leader” per Catania del progetto Jane’s Walk, la cui sede è  a Toronto, in collaborazione con le associazioni CESPOS Scordia, Legambiente Catania, Mobilità Sostenibile Catania, Mobilità Catania, Guide Turistiche Catania, Facciamo Centro, Officine Culturali, Città Insieme,  Controvento, la Finestra.
La passeggiata si svolgerà giorno 07 Maggio 2017 con appuntamento alle ore 10.30 in piazza Papa Giovanni XXIII di fronte alla fontana di Proserpina (vicino stazione centrale FS). Il tragitto si snoderà per le vie VI Aprile, piazza Martiri della Libertà e Vittorio Emanuele per concludersi in piazza Duomo, e vedrà i partecipanti effettuare dirette video su Facebook, scattare foto e dibattere sui luoghi incontrati nei percorsi, evidenziando le criticità e facendo proposte su come li immaginerebbero.
Tutti i video e le foto prodotti saranno caricati nel blog dell’iniziativa janeswalk-catania.blogspot.it e nel sito internazionale del progetto janeswalk.org/italy/catania/jane/, e diffusi dai partecipanti alla passeggiata tramite i social network utilizzando hashtag #janeswalkcatania.
Jane’s Walk è un’iniziativa giunta alla XI edizione che vede nei giorni del 5-6-7 Maggio, realizzare, in tutto il mondo, passeggiate di quartiere in cui i cittadini scoprono e discutono i luoghi della propria città.
La manifestazione è dedicata a Jane Jacobs che “è stata un'antropologa e attivista statunitense naturalizzata canadese.  Le sue teorie hanno influito profondamente sui modelli di sviluppo urbano delle città nordamericane.  Autrice del rivoluzionario Vita e morte delle grandi città. Saggio sulle metropoli americane (1961), criticò fermamente il modello di sviluppo delle città moderne e fu accesa sostenitrice del recupero a misura d'uomo dei nuclei urbani, enfatizzando il ruolo della strada, del distretto, dell'isolato, della vicinanza e della densità, della eterogeneità degli edifici.” (wiki)[1]


[1] Wikipedia; Jane Jacobs
https://it.wikipedia.org/wiki/Jane_Jacobs



L'evento su Facebook:
https://www.facebook.com/events/283547462089674/?active_tab=about